Vi chiederete chi sia Salvatore Cosma, me lo chiedevo anche io fino a pochi minuti fa. Poi ecco arrivare l’illuminazione di Noemi, una mia alunna calabrese (del corso di web marketing) che segue su Facebook, grazie ad alcuni video girati su WhatsApp, il signor Salvatore Cosma: sindaco di Tursi, piccola città in provincia di Matera.

Detto questo, ora vi starete chiedendo perché ne abbiamo parlato e ne stiamo scrivendo. Semplice, molto semplice, la risposta è una sola: marketing politico. Vi spieghiamo meglio, o almeno ci proviamo.

Il giovane Sindaco Cosma piace, colpisce e diverte: il potere del folklore associato alla comunicazione politica

Quindi quasi per caso – per fortuna – ci siamo imbattuti nel modo di comunicare del sindaco di Tursi ed abbiamo voluto approfondire il tema: Cosma è bravo, efficace, diretto e soprattutto ironico. Insomma, si dirige spedito come un treno, dopo 5 anni, verso la ricandidatura a primo cittadino (e probabilmente rielezione ndr). Ma siamo certi ambisca a molto più. Ai posteri l’ardua sentenza.

Sì, ma come fa tutto ciò? Entriamo nel merito delle sue azioni online: video, video ed ancora video. Cosma ha capito il potere esplosivo dello strumento e lo usa appieno, senza sosta alcuna, per comunicare con i suoi concittadini e, soprattutto, con i suoi fan. In maniera diretta e molte volte scherzosa, il sindaco invia messaggi efficaci, bollettini, fornisce indicazioni ed informazioni, il tutto condito con un familiare, rassicurante e ringhioso dialetto

Il “sindaco tra la gente”, un esempio di marketing politico applicato al territorio

Cosma non è un semplice sindaco, Salvatore è il sindaco. Ed infatti ama definirsi “il sindaco tra la gente”. Signore e Signori, questo è marketing politico, semplicemente. Perché? Provo a dirlo con parole mie: il Sindaco di Tursi è realmente tra la gente, tra la sua gente, scende in piazza e fa volontariato. E per fare ciò si affida al simbolismo, usa la divisa della Protezione Civile ed è solito associare la sua immagine alla Madonna. E anche in questo caso la scelta è strategica: sceglie la Madonna D’Anglona, un importante simbolo religioso della propria Comunità. Mica una a caso!

La comunicazione politica “fai da te” targata Cosma

Il Sindaco di Tursi non si affida, a quanto pare, ad un’agenzia di marketing politico ma opta per il fai da te: infatti, analizzando la sua pagina Facebook, si noteranno dei video – come dire – artigianali (o “homemade”, chiamateli come meglio credete), senza post produzione alcuna. Eppure, nonostante l’assenza di effetti speciali, i suoi contenuti spopolano ben oltre la ristretta cerchia dei suoi concittadini. Perchè, secondo voi? 
Senza dubbio il Sindaco sa sfruttare al meglio la sua personalità colorita e questa spontaneità di linguaggio fa in modo che le persone si sentano in comunicazione diretta con lui, quasi facci a faccia. Ovviamente che gli si riconosca la capacità di aver capito (e sfruttato, giustamente) tutto ciò.

Ma cosa ci colpisce di più su tutto del sindaco Cosma? Il suo modo di inveire contro i trasgressori della Quarantena, che lui ama definire “furbetti ignoranti”: li cerca, li rincorre, li offende e li minaccia. Famoso è il suo “v rupp u muss” con cui ammonisce, in maniera veemente, gli individui di cui sopra. 

Il tutto a mo’ di sceriffo. Fermi, facciamo un gioco: se vi diciamo “sceriffo” a chi pensate? Senza dubbio a Vincenzo De Luca (leggi qui l’analisi fatta da politiDO sul suo modo di comunicare). Infatti il Presidente della Regione Campania sta guidando la scena mediatica degli ultimi mesi grazie proprio (e non solo) al suo folkloristico ed esplosivo modo di dominare il palco. Cosma scavalca a destra De Luca o viceversa?  Poco ci interessa: ad ognuno il proprio lanciafamme. 

Salvatore Cosma: il Marketing Politico che piace alla gente? 

Lungi da noi il voler opinare o commentare l’operato (e i modi, senza dubbio, “particolari”) del Sindaco di Tursi, siamo qui a leggere dei dati, semplicemente. Ecco perché abbiamo voluto analizzare la crescita della Pagina Facebook del Sindaco Cosma degli ultimi 60 giorni

Senza considerare la crescita dei fan, focalizziamoci su un dato, su tutti: Cosma registra il +26000% di tasso di interazione nei confronti dei suoi contenuti rispetto al periodo precedente. Cosa significa? Semplicemente che le persone lo seguono, attendono i suoi contenuti per commentarli e condividerli. Perché probabilmente è ironico, è aggressivo, è estremo, è divertente. Insomma: è Salvatore Cosma.

Questo articolo ha 3 commenti.

  1. Filomena

    Uno sceriffo esemplare..???

Lascia un commento